U

Un weekend su due

L’attrice Camille è divorziata dal marito Adrian, il quale ha ottenuto la custodia dei due figli, Vincent e Gaelle. La donna può passare con i bambini solo pochi fine settimana. Durante uno di questi, Camille porta Vincent e Gaelle a Vichy, dove deve partecipare a uno spettacolo. Ma poi il weekend prende una piega diversa e la donna decide di fuggire assieme ai suoi figli. Un bel dramma a tinte sfumate, esordio dietro la macchina da presa dell’attrice Nicole Garcia. La bravissima protagonista, Nathalie Baye, fu una scoperta del compianto François Truffaut, con il quale realizzò tre film:
Effetto notte, L’uomo che amava le donne
e
La camera verde
.
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up