Gli orgogliosi

Una ragazza di buona famiglia (Morgan) e uno squattrinato dottore (Philipe) incrociano i loro tragitti a Vera cruz in Messico, in questo interessante racconto sull’amore, la religione, e gli effetti di una peste mortale sulla popolazione più povera. Di grande effetto e atmosfera; basato sul romanzo L’Amour redempteur di Jean-Paul Sartre (ambientato in Cina!).

I sette peccati capitali

Potpourri a episodi che illustra i sette maggiori vizi, con l’aggiunta di un ottavo “ignoto”. I migliori del gruppo sono “Gola”, in cui un pezzo di formaggio si mette in mezzo fra un uomo e le braccia vogliose di una donna, e “Invidia”, in cui una donna è gelosa della gatta del marito. Esiste anche una versione doppiata in inglese di 83 minuti.