Billy the Kid

Nella seconda metà del secolo scorso, il ventenne William Bonnie vendica la morte dell’amico Tunston e diventa un fuorilegge. Trova rifugio a Fort Summer, presso l’amico Pat Garrett. Qualche tempo, sarà proprio Garrett, nominato sceriffo, a dare la caccia al giovane Billy. Il film, realizzato per la televisione via cavo, è stato sceneggiato da Gore Vidal. Lo scrittore aveva già affrontato il personaggio di Billy The Kid negli anni Cinquanta in un originale televisivo, poi trasportato sul grande schermo da Arthur Penn con il titolo Furia selvaggia (con un memorabile Paul Newman nei panni di William Bonnie). (andrea tagliacozzo)