Vera Cruz

Un western pesante, ma che ancora coinvolge, ambientato nel Messico del 1860 con Cooper e Lancaster coinvolti in un piano per acciuffare una diligenza sulla quale viaggia il tesoro dell’imperatore Massimiliano.

Un western folgorante, al di fuori della storia e della geografia statunitensi, costruito in modo impeccabile attorno a un lungo duello morale che si risolve a favore dell’eroe diventato “giusto”. Esplosive le scene di battaglia, riprese con maestria dall’operatore Ernest Laszlo.