The Grudge 2

Sequel del film girato nel 2004 dallo stesso Takashi Shimizu. Riuscirà la protagonista Amber Tamblyn a liberarsi dalla stessa maledizione che nel primo episodio aveva afflitto sua sorella? Riuscirà a impedire che una casa infestata da spiriti provochi la morte di chi la visita?

Scream 2

La coraggiosa sopravvissuta Campbell è al college quando esce Stab, un film basato sulla serie di omicidi raccontati in Scream, e iniziano altre uccisioni. Il miglior sequel che un regista avrebbe potuto fare; è solo la scena clou della resa dei conti a deludere. Come nel primo film, ci sono ferite e spaventi, così come humour. Panavision.

L’incubo di Joanna Mills

Joanna Mills (Sarah Michelle Gellar) è una giovane ragazza determinata a scoprire la verità che si cela dietro le visioni che la terrorizzano. Joanna ha un buon lavoro, ma la sua vita privata, invece, è in difficoltà: ha litigato con suo padre (Sam Shepard), è ossessionata e minacciata dal suo ex fidanzato (Adam Scott), ha pochi amici e crede che tutta la sua vita le stia sfuggendo di mano. La ragazza vede in visione il brutale assassinio di una giovane donna a lei sconosciuta, per mano di un killer spietato, un uomo che sembra di voler fare di Joanna il suo prossimo bersaglio. Determinata a combattere, Joanna viene guidata dai suoi incubi sin nella città natale della donna assassinata, La Salle in Texas.

The Air I Breathe

È il racconto delle vicende di quattro personaggi, simboli di quei quattro elementi di cui parla un proverbio cinese e sui quali il film è costruito: felicità, piacere, dolore, amore. Si narra di un timido uomo d’affari che mette a repentaglio la vita scommettendo alle corse, di una giovane popstar la cui carriera sembra in pericolo, di un gangster che vede nel futuro e deve decidere se seguire le proprie visioni, di un dottore che vuole salvare la vita alla donna che ama.