Barbara, il mostro di Londra

Interessante variante della classica storia di Jekyll e Hyde, che vede il dottore buono scoprire che la sua parte malvagia si esplica nella forma di una donna bella ma pericolosa. Nessuna suspense, ma ci si diverte; notevole la somiglianza fra Bates e la Beswick. La versione americana dura 94 minuti.

L’astronave degli esseri perduti

Nella Londra moderna, alcuni operai ritrovano un’astronave e i resti di un equipaggio alieno. Buon cast, ottima sceneggiatura piena di intrighi e molta suspense in un perfetto esempio di ciò che si può fare con un budget misero, anche se il soggetto potrebbe indisporre alcuni spettatori. Originariamente distribuito con il titolo di Quatermass and the Pit, e superiore ai precedenti film della serie di Quatermass. Conosciuto negli Stati Uniti come The Creeping Unknown e Enemy from Space. Seguito da Quatermass Conclusion: la Terra esplode.

Titanic – Latitudine 41 Nord

Meticolosa produzione in stile documentaristico per questo resoconto del naufragio dell'”inaffondabile” nave da crociera Titanic. Superba combinazione di spettacolo catastrofico ed emozionanti storie secondarie, notevolmente in contrasto con gli altri film hollywoodiani sul Titanic. Vivido adattamento di Eric Ambler di un libro di Walter Lord.