Una soluzione razionale

Erland lavora nella cartiera di una cittadina industriale insieme al suo miglior amico, Sven-Erik. Nel tempo libero dirige con sua moglie May una scuola matrimoniale, che consiste in un gruppo di discussione serale presso la locale Chiesa Pentecostale. Ad un festa Erland conosce Karin, la donna che Sven-Erik ha appena sposato e ne è subito attratto. Tra i due nasce una relazione. Erland allora elabora una soluzione razionale per risolvere la questione: i quattro devono sedersi attorno ad un tavolo per esaminare con calma la situazione. Decidono così che Sven-Erik e Karinh devono traslocare a casa di Erland e May e stabiliscono inoltre dieci regole per la loro nuova vita in comune. L’esperimento li metterà davvero a dura prova, minacciando di farli sprofondare tutti in un abisso.

Dopo il matrimonio

Jacob (Mads Mikkelsen) gestisce un orfanotrofio in India. Quando la struttura è sul punto di chiudere per mancanza di fondi, Jorgen, un ricco uomo d’affari danese (Rolf Lassgard) gli offre quattro milioni di dollari ma solo a condizione che Jacob vada in Danimarca a firmare il contratto. Al suo arrivo, dopo aver discusso della donazione, Jacob viene invitato da Jorgen al matrimonio di sua figlia. Scopirà che Helene, la moglie di Jorgen è il suo grande amore del passato. Un incontro casuale?