Halloween – The Beginning

Halloween-The Beginning si concentra sui primi anni del giovane Michael Myers e sugli eventi che hanno portato a quella fatidica notte di Halloween in cui scatena la sua furia omicida nella tranquilla cittadina di Haddonfield, nell’Illinois. Dopo quella notte brutale, Michael inizia il suo periodo di carcerazione di 17 anni presso l’ospedale psichiatrico di massima sicurezza Smith’s Grove Sanitarium, luogo in cui è seguito da un noto studioso, il dott. Samuel Loomis, l’unico che può veramente comprendere la sua natura malefica. Diciassette anni dopo, Michael inizia a seguire una liceale, Laurie Strode, e le sue amiche, Annie e Lynda. Quando il dott. Quando Loomis, famoso grazie al suo libro su Michael, viene a sapere della sua fuga, si offre di aiutare lo sceriffo Brackett di Haddonfield per trovare Michael e porre fino al suo regno di terrore.

Halloween 2

Il film riparte esattamente da dove l’episodio precedente si era concluso. È di nuovo Halloween, e Michael Myers fa ritorno nella soporifera cittadina di Haddonfield, Illinois, per occuparsi di alcune questioni di famiglia rimaste irrisolte. Scatenando una scia di terrore, Myers non si fermerà davanti a niente per celare i segreti del suo oscuro passato. Ma la città ha un nuovo improbabile eroe, se i suoi abitanti riusciranno a sopravvivere abbastanza a lungo da fermare ciò che non può essere fermato.

La casa dei 1000 corpi

Una notte di sanguinoso terrore ha inizio quando due deficienti e le loro ragazze visitano il “museo dei mostri e dei pazzi” del capitano Spaulding. Questo infantile mix fra Rocky Horror Picture Show e Non aprite quella porta sacrifica un genuino terrore a favore di atrocità gratuite e di ininterrotte volgarità. Il rocker Zombie, che ha una spontanea predilezione per l’horror, compare senza motivo qua e là in clip televisive di pellicole d’epoca. Girato nel 2000. Con un sequel: La casa del diavolo.