Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo!

Uno psicopatico uccide una ragazza e minaccia di ripetere il gesto se non gli verranno consegnati 20mila dollari. L’ispettore Callaghan convince il sindaco della città a non cedere al ricatto e riesce a catturare il delinquente, che però viene rilasciato per insufficienza di prove…

A San Francisco, un criminale psicopatico uccide una ragazza e minaccia di fare altre vittime innocenti se non gli verranno consegnati 20.000 dollari. L’ispettore Harry Callaghan convince il sindaco a non cedere al ricatto e, dopo alterne vicende, cattura il delinquente. Questi, però, viene rilasciato per insufficienza di prove. Primo film della serie Callaghan (che in originale si chiamava Callahan): un poliziesco veloce, spettacolare, violento e inquietante (nell’ambiguità della morale del personaggio e nelle atmosfere) che all’epoca sollevò non poche polemiche (qualcuno arrivò perfino a definirlo fascista). Memorabile Clint Eastwood che nel corso degli anni, nei suoi film da regista, si divertirà a smitizzare il personaggio macho, invincibile e individualista incarnato nella serie Callaghan.
(andrea tagliacozzo)

Cobra

Marion Cobretti, detto il Cobra , è un agente antiterrorismo dalle maniere forti che la polizia di Los Angeles impiega solo per missioni impossibili. Questa volta deve proteggere una fotomodella, testimone oculare di un delitto commesso da una banda di maniaci. Brigitte Nielsen, all’epoca moglie di Stallone, è l’avvenente testimone da difendere. Film d’azione diretto con mano pesante da Pan Cosmatos. L’anno precedente, il regista aveva collaborato con Stallone in Rambo 2. (andrea tagliacozzo)

Uccidete la colomba bianca

Fiacco thriller di paranoia politica in cui Hackman è un sergente dell’esercito in carriera che viene a sapere di essere stato usato come pedina nella trama di una cospirazione progettata da militari dissidenti russi e americani. Vale sempre la pena vedere Hackman, ma la storia perde terreno (e credibilità) proprio quando dovrebbe giungere al suo apice.