The Iron Lady

The Iron Lady

mame cinema THE IRON LADY - STASERA IN TV IL CELEBRE BIOPIC scena
Meryl Streep è Margaret Thatcher

Diretto da Phyllida Lloyd, The Iron Lady (2011) si focalizza sulla vita dell’ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, interpretata da Meryl Streep. Margaret si è ormai ritirata dalla vita politica, essendo molto anziana. In un continuo alternarsi di vicende in tempo reale e flashback, la donna ripercorre tutta la propria vita, dall’infanzia alla carriera politica.

In particolare, Margaret rimpiange i momenti vissuti insieme a suo marito Denis (interpretato da Harry Lloyd e Jim Broadbent), la cui presenza aleggia intorno a lei come se fosse ancora vivo. Tuttavia, di una cosa l’ex ministro è ancora certa: la sua vita è stata memorabile e degna di essere stata vissuta. Tra elogi e critiche, infatti, le sue azioni hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia del Regno Unito. E lei resterà sempre una delle donne più tenaci e formidabili del mondo.

Curiosità

mame cinema THE IRON LADY - STASERA IN TV IL CELEBRE BIOPIC margaret
Margaret Thatcher
  • Il ruolo di Margareth Thatcher ha consegnato a Meryl Streep il suo terzo premio Oscar. Inoltre, la grande attrice si è aggiudicata anche i Golden Globe e i BAFTA del 2012, rispettivamente come Miglior attrice in un film drammatico e Migliore attrice protagonista.
  • Oltre ai premi più noti, per questo film Meryl Streep ha vinto gli AACTA Awards come Miglior attrice internazionale e i New York Film Critics Circle Awards come Migliore attrice protagonista. In più, è stata insignita del premio Attrice dell’anno ai London Critics Circle Film Awards del 2011.
  • La critica ha generalmente avuto apprezzamenti positivi non solo per l’interpretazione della Streep, ma anche per quella di Jim Broadbent oltre che per il trucco, gli effetti speciali e la regia.
  • Il budget del film è stimato in 14 milioni di dollari statunitensi. Gli effetti speciali digitali sono stati realizzati dall’azienda BlueBolt.
  • Negli Stati Uniti la pellicola ha incassato circa 30 milioni di dollari, nel Regno Unito 9 milioni di sterline e in Italia oltre 2 milioni di euro. Complessivamente ha incassato quasi 115 milioni di dollari.

Mamma mia!

Mamma mia!

mame cinema MAMMA MIA! - STASERA IN TV IL MUSICAL CULT sophie
Amanda Seyfried nel ruolo di Sophie

Diretto da Phyllida Lloyd e scritto da Catherine Johnson, Mamma mia! (2008) ha come protagoniste due donne, la giovane Sophie (Amanda Seyfried) e sua madre Donna (Meryl Streep). Le due vivono sulla piccola isola di Kalokairi, in Grecia, dove gestiscono un hotel chiamato Villa Donna. Sophie sta per sposare il suo fidanzato, Sky (Dominic Cooper), ma sente la mancanza della presenza di suo padre in un giorno così importante per lei. Ma c’è un problema: lei non sa chi sia suo padre.

Un giorno, però, trova un vecchio diario di sua madre, nel quale legge che Donna ha frequentato tre uomini diversi prima della nascita della figlia. Sophie decide quindi di spedire gli inviti per il suo matrimonio ai tre uomini menzionati nel diario, nella speranza di scoprire l’identità del padre. L’arrivo dei tre sull’isola genererà non poco scompiglio e Donna dovrà fare i conti con emozioni e sentimenti che credeva perduti.

Curiosità

  • Mamma mia! è l’adattamento cinematografico dell’omonimo musical, basato sulle musiche del gruppo svedese ABBA. E, in Gran Bretagna, è diventato il DVD più venduto di tutti i tempi, con più di 5 milioni di copie al suo attivo.
  • Inoltre, è il musical che ha incassato di più nella storia del cinema, guadagnando $144 130 063 negli USA e $465 711 574 nel resto del mondo.
  • Il film si è aggiudicato gli Empire Awards nella categoria Miglior colonna sonora, ottenendo anche nomination ai Golden Globe, ai BAFTA e agli MTV Movie Awards.
  • Per il ruolo di Sam, Pierce Brosnan ha vinto i Razzie Awards nella categoria Peggior attore non protagonista.
  • Sulla scia del successo della pellicola, uscirà tra il 2018 e il 2019 Mamma mia: Here we go again!, il prequel incentrato sulla gioventù di Donna. La protagonista sarà Lily James (Cenerentola, Guerra e Pace).