Doc Savage, l’uomo di bronzo

Il film d’esordio per l’eroe pulp di Kenneth Robeson fu venduto (e guardato) come una pacchianata: invece è una schietta avventura in costume che è semplicemente uscita nel periodo sbagliato. La storia vede Doc (Ely) recarsi in Sud America con i suoi “Fabulous Five” per indagare sulla morte del padre, contrastato dal malvagio Captain Seas (Wexler). Divertente per i bambini e per gli appassionati, con una bella colonna sonora costruita sulle marce di John Phillip Sousa. Ultimo film per il produttore George Pal.