The Messengers

La famiglia Solomon (padre, madre, la figlia adolescente Jess e il piccolo di tre anni, Ben) si trasferisce dalla caotica Chicago in una sperduta fattoria del North Dakota. Un luogo decadente, quasi abbandonato, in cui i Solomon cercano il riscatto dopo anni di avversità. La meno entusiasta sembra essere Jess, ancora legata al ricordo dei vecchi amici.