Piramide di paura

In piena epoca vittoriana, un college inglese ospita il giovane Sherlock Holmes, già dotato di un notevole intuito, e il suo amico John Watson, timido e impacciato. L’improvvisa morte del professor Bobster e del reverendo Nesbitt, dà ai due l’occasione di mettere alla prova il loro fiuto investigativo. Una divertente e affettuosa parodia scritta da Chris Columbus (futuro regista di
Mamma ho perso l’aereo!
). Paradossalmente, uno dei migliori film di Levinson, in seguito autore di grandi successi di dubbia qualità (come
Rain Man
).
(andrea tagliacozzo)

La notte dei generali

A Varsavia, durante la seconda guerra mondiale, un maggiore della polizia militare tedesca indaga sull’omicidio di una prostituta. I sospetti dell’ufficiale si rivolgono su tre generali nazisti. Il maggiore viene inaspettatamente trasferito a Parigi dove viene commesso un delitto analogo. Il film è troppo lento. L’intreccio finisce per dipanarsi in modo confuso a scapito della suspense. Peccato per l’ottimo cast.
(andrea tagliacozzo)