Addio, Mr. Harris

Redgrave è superbo nella parte di un insegnante di collegio di mezza età che realizza di essere un fallimento su tutta la linea, con una moglie infedele e un nuovo incarico che detesta. Il cast rende giustizia alla piéce di Terence Rattingan, autore della sceneggiatura. Rifatto nel 1994.

I lunghi giorni delle aquile

Le forze aeree naziste bombardano l’Inghilterra in vista di una prossima invasione. Lo scontro tra l’aviazione tedesca e quella britannica è impari: mentre la prima può contare su 2500 apparecchi, la seconda non possiede che seicento unità. Tuttavia l’abilità dei piloti inglesi riesce a evitare la disfatta. Sia la trama che la psicologia dei personaggi sono ridotte al minimo per fare spazio agli spettacolari duello aerei girati in Panavision (poco apprezzabili sul piccolo schermo).
(andrea tagliacozzo)

Il garofano verde

Pregevole ricostruzione del famoso processo per omosessualità intentato ai danni dello scrittore Oscar Wilde. Disgustato dalla particolare amicizia che lega suo figlio Alfred al già noto e maturo Wilde, Lord Queensberry indirizza allo scrittore un biglietto ingiurioso. Wilde, sebbene sconsigliato dal suo legale, querela l’aristocratico. Ottima l’interpretazione di Peter Finch nei panni del protagonista.
(andrea tagliacozzo)