Guerra e pace

Il complicato romanzo di Tolstoj perde molta della sua forza, diventando prolisso e troppo semplificato. Il cast di tutte stelle e le spettacolari scene di battaglia (dirette da Mario Soldati) non possono compensare una sceneggiatura rozza (alla quale hanno contribuito sei autori tra i quali anche il regista Vidor) e alcuni marchiani errori di casting. Rifatto con molto più successo nel 1968. VistaVision.

Sindacato assassini

Storia ben costruita e basata sulle vere vicende dell’organizzazione criminale del titolo, con Falk in particolare nel ruolo di Abe Reles, lo sfortunato assassino numero uno del sindacato. Tra i ruoli secondari molti volti noti (Vincent Gardenia, Sylvia Miles, Seymour Cassel).