L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford

Storia della vita privata e delle imprese pubbliche del fuorilegge più celebre d’America, Jesse James. Mentre sta progettando un’altra grande rapina, il bandito dichiara guerra ai nemici che lo braccano per impossessarsi della taglia – e della gloria – destinata a chi riuscirà a catturarlo. Ma la più grande minaccia alla sua vita arriva proprio da colui nel quale Jesse riponeva più fiducia.