Teresa Raquin

Sorgono complicazioni quando una donna (Signoret), stanca di un marito ottuso e una suocera infernale, inizia una relazione con un rozzo camionista (Vallone). Questo melodramma di passioni e ossessioni ha il giusto pedigree — Carné e Charles Spaak hanno adattato il romanzo di Émile Zola — ma non possiede quel fuoco necessario per renderlo memorabile.

I parenti terribili

Avvincente dramma su una problematica famiglia borghese, con il giovane e inesperto Marais che si innamora della Day senza sapere che è stata l’amante del padre. La de Bray, nei panni della madre nevrotica di Marais, è eccezionale nell’esprimere sottilmente sentimenti incestuosi nei confronti del figlio. La sceneggiatura di Cocteau è tratta da una sua commedia (messa in scena con gli stessi attori). Rifatto in Inghilterra con il titolo Intimate Relations.