Asilo di polizia

Avendo fallito con i più disparati mestieri, Donald decide di intraprendere la professione di investigatore privato e diventa allievo di uno strambo detective, Paul Miller. Dopo varie peripezie, i due, quasi per caso, si ritrovano in un complicato intrigo tra bande mafiose. Scialbo filmetto sul filone demenziale, coprodotto con gli Stati Uniti. I protagonisti, David Lansdberg e Loryn Dreyfuss, sono anche autori della sceneggiatura assieme al regista del film, Filippo Ottoni.
(andrea tagliacozzo)

Bordella

Il segretario di Stato americano Kissinger, idolo dalle donne, annuncia una sua iniziativa: intende fondare un’azienda multinazionale che produca e distribuisca sesso e felicità. Un suo emissario di origini sicule fa un sopralluogo a Milano per sondare il terreno e avviare una casa di tolleranza di cui possano fruire le signore milanesi, che accolgono l’idea con entusiasmo. Film mediocre: una commedia all’italiana piuttosto scollacciata e con ambizioni (rimaste tali) di ritrarre la confusione di una società in via di cambiamento.