La casa dei sette falchi

Il capitano Johnny Nordley rinviene a bordo del suo battello il corpo senza vita di un uomo che, sotto falso nome, aveva noleggiato l’imbarcazione per raggiungere le coste britanniche. Rovistando tra i vestiti del defunto, il capitano trova una mappa. Apprenderà in seguito che il documento riguarda un tesoro trafugato molti anni addietro dai nazisti. Tra i lavori meno interessanti realizzati dal regista Richard Thorpe assieme all’attore Robert Taylor. In precedenza, i due avevano collaborato a prodotti di ben altro livello come
Ivanohe
e
I cavalieri della tavola rotonda
.
(andrea tagliacozzo)

International Hotel

Improbabile trama alla Grand Hotel ambientata in un aeroporto londinese. Tutti sono terribilmente belli e ricchi; se vi piace guardare gente terribilmente bella e ricca bene. Altrimenti non ha senso. Eccellente la Rutherford (che con questo ruolo si aggiudicò l’Oscar) così come Maggie Smith. Scritto da Terrence Rattigan. Panavision.