Fantaghirò

Film desunto dall’omonima miniserie tv. Per porre finalmente fine a una interminabile guerra, la principessa Fantaghirò indossa panni maschili e accetta di affrontare in duello il sovrano nemico, il giovane Romualdo. Senza troppo estro la regia di Bava, decisamente di stampo televisivo, ma tutto sommato diligente e funzionale. La canzone dei titoli,
Mio nemico
, è interpretata da Rossana Casale.
(andrea tagliacozzo)

Demoni 2 – L’incubo ritorna

Il sequel è migliore dell’episodio originale, ma deve molto a La notte dei morti viventi e a Il demone sotto la pelle. Il contagio demoniaco si diffonde tra gli inquilini di un condominio moderno: questi ultimi si trasformano in mostri dotati di zanne e artigli e attaccano gli altri umani. Come il predecessore è diventato un piccolo cult fra gli amanti dello splatter.

Demoni

Un film dell’orrore trasforma uno per uno i propri spettatori in demoni bavosi e forniti di zanne che attaccano i restanti umani. Davvero sanguinolento e violento, senza caratterizzazioni, né logica, né trama. Ha raggiunto in qualche caso un certo successo di critica. Il regista, che dimostra un certo talento visivo, è il figlio d’arte di Mario Bava. Dario Argento ha partecipato alla sceneggiatura e alla produzione. Ha generato alcuni sequel.

Ghost Son

La bella Stacey è in perfetta sintonia con Mark, che è dolce e gentile. Ne è innamorata, lo ama e decide che la sua vita sarà con lui, nella sua splendida fattoria immersa nella savana africana. Ma un incidente spezza i loro sogni: Mark è morto e lei è disperata, non riesce a vivere senza di lui, ogni cosa che vede, tocca, immagina, ha sempre il suo uomo presente. Una sera quasi sente di riaverlo, l’immaginazione è così reale che lei crede sia possibile riabbracciarlo e amarlo ancora. E Stacey è incinta. Nasce Martin e la presenza di Mark si fa sempre più sentire. L’unico modo per tornare insieme per sempre è che lei lo raggiunga.