Clerks-Commessi

Due commessi, un emporio alla periferia di tutto, una giornata che non finisce mai.
Clerks
, girato con due lire, dopo il successo al Sundance conquista la ribalta internazionale scandalizzando e divertendo. Un bianco e nero sporco, le facce giuste di attori sconosciuti, ambientazione credibile, turpiloquio espressivo, vitalità e energia da vendere e almeno una scena memorabile (quella delle pratiche sessuali di Veronica). Smith, che poi ha praticato con risultati alterni la via della commedia ben costruita, si mette al servizio della sceneggiatura e dei personaggi senza narcisismi d’autor giovane e trova il giusto dosaggio fra precisione sociologica e gusto della stilizzazione. Lontano tanto dal moralismo degli adulti che dalla frivolezza cool dei coetanei, è questo il vero manifesto della generazione X.
(luca mosso)

Die Hard: Vivere o morire

È l’inizio di un giorno di festa, il 4 luglio, ma il detective John McClane non ha molto da festeggiare. È reduce dall’ennesima discussione con la figlia adolescente Lucy e gli è appena stato assegnato l’incarico di rintracciare un giovane hacker, Matt Farrell, che deve essere interrogato dal FBI. Quando lo trova è ormai in corso un attacco alla vulnerabile infrastruttura informatica degli Stati Uniti, che sta progressivamente bloccando l’intero paese. Il misterioso artefice del piano è Thomas Gabriel, un nome conosciuto tra le forze di sicurezza dell’antiterrorismo che ha deciso di passare dalla parte dei cattivi.

Clerks 2

Sono passati dodici anni da quando Dante e Randall, due commessi stralunati e amici per la pelle, lavoravano fianco a fianco. Uno in una tipica grocery della provincia americana, l’altro nell’adiacente negozio di videocassette. Non è cambiato nulla, sono ancora lì ma devono cercarsi una nuova occupazione a causa di un “piccolo” incidente. Cosa c’è di meglio che un impiego in un fast-food per continuare a lavorare il minimo necessario e discutere dei massimi sistemi mentre la gente attende di essere servita, facendo commenti grevi e politicamente scorrettissimi su chiunque si rivolga a loro? Ma c’è un problema: Dante ha trovato una ragazza che è pazza di lui e lo sposerà, portandolo con sé in Florida e separandolo per sempre non solo dall’amato New Jersey ma soprattutto dal suo amico e confidente Randall. Il tutto sotto lo sguardo attento e i commenti da coro greco degli spassosissimi Jay e Silent Bob e di una direttrice di ristorante che nasconde più di un segreto.