Geremia, cane e spia

Il primo film comico della Disney ha una buona premessa fantasiosa (un ragazzo trasformato in un cane pastore per un antico incantesimo) ma una sceneggiatura fiacca. Ci sono alcune buone gag, ma non all’altezza dei successivi standard Disney. Particina per Jack Albertson nel ruolo di un reporter. Sequel: Quello strano cane… di papà e un tv movie del 1987 The Return of The Shaggy Dog. Rifatto nel 2006 e per la tv nel 1994. Esiste anche in versione colorizzata al computer.

Zanna gialla

In assenza del padre, l’adolescente Trevis manda avanti la fattoria assieme alla madre e al fratellino Erlys. Quest’ultimo, minacciato da un orso feroce, viene salvato dall’intervento di un cane randagio, Zanna Gialla, che diventa il compagno inseparabile dei due ragazzi. Una buona pellicola per ragazzi prodotta dalla Disney. Nel 1963, il giovane Tommy Kirk tornerà in un seguito di questo film intitolato
Sam il selvaggio
.
(andrea tagliacozzo)

Sam il selvaggio

Seguito di
Zanna Gialla
, realizzato nel ’57 dalla Disney e interpretato da Tommy Kirk (tra i protagonisti anche di questa seconda puntata). Due giovani fratelli e una loro amica vengono catturati da un gruppo di indiani. Per rintracciare i tre ragazzi e i loro rapitori, i soccorritori si servono di Sam, un cane provvisto di un fiuto prodigioso. Rispetto al precedente (diretto da Robert Stevenson), questo film di Norman Tokar è più convenzionale e meno felice nella descrizione psicologica dei personaggi.
(andrea tagliacozzo)