La famiglia omicidi

Il reverendo anglicano Goodfellow (Rowan Atkinson) è a capo di una piccola comunità nella campagna inglese. Tutte le sue attenzioni sembrano essere assorbite dal tentativo di redigere il sermone perfetto. In questo modo tuttavia egli dimentica di accudire la famiglia: la moglie Gloria (Kristin Scott Thomas) sembra così cedere alle avances di un istruttore di golf (Patrick Swayze); la figlia Holly (Tamsin Egerton) cambia un fidanzato alla settimana e il figlio Petey (Toby Parkes) è vittima di una banda di teppisti a scuola. Per «rimettere le cose a posto»ci vuole l’intervento di un’anziana governante, la signora Grace Hawkins (Maggi