Professor Kranz tedesco di Germania

A Rio, Otto Von Kranz, uno psicanalista da strapazzo, organizza il rapimento di un facoltoso sceicco. Paolo Villaggio e Luciano Salce (il regista dei primi due
Fantozzi
), riesumano con risultati discutibili il personaggio del professore tedesco autoritario e pasticcione che l’attore interpretava con successo in televisione verso la fine degli anni ’60. Poco divertente.
(andrea tagliacozzo)

Mato Grosso

L’industria farmaceutica che finanzia nella foresta amazzonica le ricerche del dottor Robert Campbell invia sul luogo una giovane dottoressa del proprio staff per verificare i progressi dello scienziato. La donna apprende così che il collega ha scoperto un medicinale in grado di guarire il tumore, anche se, malgrado diversi tentativi, non riesce a ripeterne la formula. Prova parzialmente deludente del regista di
Trappola di cristallo
, John McTiernan, salvata solo in parte dalla solida performance di Sean Connery.
(andrea tagliacozzo)

Donna Flor e i suoi due mariti

La Braga è lacerata fra dedicare il suo corpo e la sua anima al defunto e irresponsabile marito, che torna continuamente a farle visita, oppure offrirli a uno stupidotto che sta diventando il suo nuovo compagno. Film di fantasia, originale e molto sensuale. Rifatto con il titolo C’è… un fantasma tra noi due.