Django

Django, deciso a vendicare la moglie uccisa durante la guerra civile dal maggiore Winchester Jack, raggiunge con la sua nuova donna il confine messicano, dove la banda dell’ufficiale compie numerose razzie. Sulla falsariga dei capolavori di Sergio Leone, un western all’italiana ad alto tasso di violenza che all’epoca ebbe un enorme successo. Non privo di pregi, nonostante i limiti del regista. Il film, nell’87, ha avuto un seguito con lo stesso Franco Nero nei panni del protagonista, anche se stavolta diretto da Nello Rossati.
(andrea tagliacozzo)