Resident Evil: Apocalypse

In questo fiacco seguito di Resident Evil che sembra più un remake, il T-Virus colpisce ancora. Come risultato, i non morti sono liberi in giro a far preda degli abitanti non contaminati di Raccoon City. Il personaggio della Jovovich accetta di cercare la figlia di uno scienziato a condizione che li faccia evacuare dalla città prima che vi venga fatta esplodere una bomba atomica. Solo per i fanatici del videogame. Super 35.

Blue in the Face

Pellicola confusionaria girata immediatamente dopo Smoke, contiene una serie di sketch (improvvisati da Wang e Auster insieme agli attori) ambientati dentro e nei dintorni del negozio di sigari gestito da Keitel. Alla disperata ricerca di una sceneggiatura degna di questo nome.