Non giocate con il cactus

Questo strano film (perfino per gli standard di Altman) racconta le avventure estive dei due adolescenti del titolo originale, che consistono soprattutto nel rendere la vita impossibile alla famiglia Schwab e al padre agente assicuratore strozzino (Dooley), che ha tagliato la polizza di anzianità al nonno di Stiggs. Non senza buoni momenti e alcuni strambi personaggi altmaniani -inclusi un Hopper reduce di guerra tossicomane e con la fissa per le pistole, la Louise nei panni di una sexy assistente socio-sanitaria scolastica e la Curtin in quelli della matriarca alcolizzata degli Schwab – ma alla fine incoerente. Rimasto sugli scaffali per diversi anni.

Teste di cono

Commedia sorprendentemente bonaria (e divertente) basata sugli skatches del Saturday Night Live degli anni Settanta. Dal pianeta Remulak, le Teste di cono giungono sulla Terra durante una sgangherata missione, e sorprendentemente si adattano alla vita borghese urbana. Un film per famiglie davvero divertente, che combina assurdità e inattese battute intelligenti. Divertenti cammei di un gruppo di star del Saturday Night Live, sia presenti che del passato. Attenzione a Drew Carey nel taxi. Aykroyd è anche co-sceneggiatore.