Bronx 41° distretto di polizia

Murphy è un onesto agente di polizia che da quattordici anni presta servizio nel Bronx, il famigerato quartiere di New York. L’assassinio di due poliziotti provoca l’arrivo nel Distretto (soprannominato «Fort Apache») di un nuovo capitano deciso ad imporsi con le maniere forti. Il film, diretto con discreto mestiere da Daniel Petrie, si ricorda soprattutto per l’ottima interpretazione di Paul Newman.
(andrea tagliacozzo)

Girlfight

Girlfight
, esordio alla regia della sceneggiatrice Karyn Kusama, riproduce stancamente – in versione leggermente aggiornata – i codici e gli stilemi di un «genere» cinematografico che ha già scaricato quasi tutte le sue cartucce: il
boxe-movie
. L’unica differenza, in verità furbescamente orchestrata, sta nell’averne adattato l’inamidata superficie alle forme di una muscolosa ragazzotta di Brooklyn che, insofferente come tutti gli adolescenti, scarica la sua rabbia e le sue frustrazioni allenandosi come boxeur (o boxeuse?).
Tutti gli stereotipi sono al lavoro: padre ubriacone e fallito, madre suicida, fratellino delicato e studioso (in manichea opposizione al temperamento della protagonista), vita difficile nei quartieri popolari di Brooklyn… E anche lo spunto (nessun riscatto verso la gloria tipo
Rocky
) non gode di originalità. Quante figure di falliti di talento ha raccontato la Hollywood anni Settanta?
(dario zonta)