Il pranzo di Babette

Vincitore dell’Oscar 1987 come migliore film straniero. In un piccolo paesino della costa danese, due mature sorelle, figlie di un pastore luterano ormai defunto, vivono nel rimpianto degli amori che non hanno saputo cogliere in gioventù. Un giorno, decidono di accogliere in casa una giovane francese, raccomandata loro da un vecchio spasimante. Da un racconto di Karen Blixen (firmato con lo pseudonimo Isak Dinesen), un’opera singolare e affascinante, diretta da un regista all’epoca quasi settantenne. (andrea tagliacozzo)