L’inferno sommerso

Il capitano Mike Turner raggiunge il relitto semiaffondato e capovolto del Poseidon, una nave da crociera naufragata per oscuri motivi la notte di capodanno. All’interno dello scafo, Turner trova alcuni superstiti miracolosamente scampati al naufragio. Il regista Irwin Allen ripete la formula che ha decretato la fortuna di alcuni suoi film precedenti come L’inferno di cristallo e Swarm : un cast ricco di stelle unito ad eventi catastrofici. Il risultato, però, è decisamente mediocre. (andrea tagliacozzo)

Viaggio in fondo al mare

Film leggero, divertente e colorato sui conflitti che hanno luogo a bordo di un sottomarino, con Pidgeon nei panni di un ammiraglio prepotente che cerca di salvare la Terra dall’imminente “frittura” distruggendo una fascia radioattiva. Nessun pensiero profondo, solo intrattenimento. Più tardi ne fu tratto uno sceneggiato tv inedito in Italia. CinemaScope.

Il mondo perduto

Seconda trasposizione del romanzo omonimo di Arthur Conan Doyle. Nonostante i progressi cinematografici, questo remake del film del 1925 non è all’altezza degli effetti speciali dell’originale. Film per ragazzi nella media su una spedizione in un territorio remoto che si spera popolato di mostri preistorici (“recitati” da lucerte fotograficamente ingrandite). In CinemaScope.