Trappola mortale

Dopo una ininterrotta serie di fiaschi, uno scrittore teatrale di gialli decide di farsi aiutare da un giovane e promettente autore. Ma la collaborazione sconfina oltre il lato artistico e i due elaborano insieme un diabolico piano per eliminare la moglie dello scrittore. Un giallo intricatissimo, pieno di colpi di scena, tratto da un lavoro teatrale di Ira Levin. Lumet dirige bene, nonostante l’evidente limitazione del set, e i tre protagonisti lo seguono a meraviglia.
(andrea tagliacozzo)