Don Chisciotte e Sancio Panza

Desideroso di emulare le nobili gesta dei cavalieri erranti, Don Chisciotte della Mancia parte in cerca di avventure accompagnato dall’inseparabile scudiero Sancio Panza. Con tutti i suoi limiti, il film risulta comunque tra i lavori più curati della celebre coppia di comici siciliani; più un affettuoso omaggio che una satira del celebre romanzo di Cervantes.
(andrea tagliacozzo)