Gor

Un giovane, professore in un college americano, eredita dal padre uno strano anello che, secondo una leggenda, sarebbe dotato di poteri magici. In seguito a un incidente di macchina, l’insegnante perde i sensi. Al suo risveglio, si ritrova proiettato in un altro tempo, nel regno di un crudele tiranno di nome Gor. Il film è basato sulla serie John Norman creata da Edgard Rice Burroughs (l’autore di Tarzan). Piatto e privo di qualsiasi interesse, nonostante la presenza nel cast di nomi eccellenti come Oliver Reed e Jack Palance.
(andrea tagliacozzo)