Enrico V

Il primo dei tre film shakespeariani diretti e interpretati da Sir Laurence Olivier (gli altri due sono
Amleto
e
Riccardo III
). Il re d’Inghilterra Enrico V, prima di attaccare l’esercito francese, numericamente superiore, trascorre la notte con i suoi soldati nel tentativo di infondere alla truppa l’entusiasmo necessario per vincere la battaglia. Grande regia di Olivier, al suo esordio dietro la macchina da presa, abile soprattutto nel costruire uno spettacolo sontuoso con un magistrale uso del colore (opera del direttore della fotografia Robert Krasker).
(andrea tagliacozzo)

Enrico V

Spettacolare rilettura della tragedia shakespeariana sul re guerriero, in cui Branagh (al suo incredibile debutto dietro la macchina da presa) infonde al testo originale una passione e un significato completamente nuovi. Rispetto al capolavoro di Olivier, si cambia completamente registro, ma il risultato è ugualmente impressionante: al termine del discorso che precede la battaglia di Agincourt, vien voglia d’arruolarsi all’istante. La superlativa colonna sonora è di Patrick Doyle. Il cast di supporto include la crema della scena teatrale e cinematografica britannica. Il film si è aggiudicato un Oscar per i costumi.