La Favorita

Un successo al Festival del cinema di Venezia

mame cinema THE FAVORITE - IL FILM PREMIATO A VENEZIA emma stone
Emma Stone in una scena del film

Tra i film premiati alla 75° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia c’è anche The Favourite, film in costume diretto da Yorgos Lanthimos. L’attrice Olivia Colman, infatti, si è aggiudicata la Coppa Volpi per il ruolo della regina Anna nel film. La pellicola, inoltre, ha ottenuto il Gran Premio della Giuria. Un ottimo successo, insomma, per questo film ambientato nel XVII secolo nel Regno Unito.

Fanno parte del cast anche l’attrice premio Oscar Emma Stone e Rachel Weisz, altro volto noto di Hollywood. La colonna sonora del film è a cura di Komeil S. Hosseini e la sceneggiatura si basa da un copione originale di Deborah Davis e Tony McNamara.

Olivia Colman ha dichiarato che interpretare la regina Anna è stato «una gioia perché è un personaggio che sente tutto». Ha poi aggiunto: «Lei (il personaggio della regina Anna) è semplicemente una donna insicura che non sa se qualcuno la ama genuinamente. Ha troppo potere, troppo tempo nelle proprie mani».

Emma Stone, invece, ha dichiarato che la difficoltà maggiore per questa interpretazione è stata adattare l’accento in base all’epoca rappresentata: «Il film è ambientato nel 1705, cioè 300 anni prima di qualunque epoca in cui mi sia mai calata. Quindi, è stato difficile su diversi livelli – come per esempio sembrare davvero britannica».

The Favourite

Durante il governo della regina Anna del Regno Unito, viene rappresentata la complessa relazione fra tre donne: la sovrana, la sua amica Sarah Churchill (Rachel Weisz) e la cugina della regina Abigail Masham (Emma Stone). Tra Sarah e Abigail nasce una grande rivalità per il ruolo di favorita della sovrana. Quale delle due otterrà l’ambito ruolo?

Inizialmente, il ruolo di Sarah Churchill sarebbe dovuto essere di Kate Winslet, ma nell’ottobre 2015 Rachel Weisz l’ha sostituita. The Favourite, quindi, è la terza collaborazione tra Lanthimos, la Colman e la Weisz: i tre infatti hanno lavorato insieme anche in The Lobster (2015). Rispettivamente nel febbraio e nel marzo del 2017, Nicholas Hoult e Joe Alwyn si sono uniti al cast.

La La Land

La La Land

mame cinema LA LA LAND - STASERA IN TV IL MUSICAL VINCITORE DI 6 OSCAR scena
Una scena del film

Scritto e diretto da Damien Chazelle, La La Land (2016) è ambientato nella città delle stelle, cioè Los Angeles. Lì Sebastian (Ryan Gosling) fa il pianista in un ristorante, sognando però di aprire un locale dedicato alla sua grande passione: il jazz. E Mia (Emma Stone), invece, vorrebbe diventare una grande e famosa attrice, ma nel frattempo lavora come cameriera in un bar negli studi della Warner Bros., per potersi mantenere mentre tenta un provino dopo l’altro.

I due si incontrano e pian piano si innamorano, sostenendosi l’un l’altra nei rispettivi tentativi di realizzare i propri sogni. Tra canzoni e balli che coinvolgono inevitabilmente gli spettatori, i due personaggi affrontano ognuno le proprie sfide, scegliendo cosa sacrificare in nome dei propri desideri. Riusciranno a diventare ciò che vogliono essere restando insieme? Oppure la vita li dividerà?

Curiosità

  • Il titolo del film fa riferimento alla musica (La La), ma anche alle iniziali della città californiana in cui sono ambientate le vicende (LA=Los Angeles).
  • La sceneggiatura del film risale al 2010. Damien Chazelle, infatti, è anche un musicista, oltre che regista e sceneggiatore. L’idea alla base della trama consiste in un omaggio a tutti quelli che si trasferiscono a Los Angeles cercando di entrare nel mondo di Hollywood, oppure di realizzare altri tipi di sogni.
  • La colonna sonora di La La Land è stata composta e orchestrata da Justin Hurwitz, compagno di Damien Chazelle all’Università di Harvard che ha lavorato anche ai suoi precedenti film. I testi sono stati scritti dai compositori teatrali Benj Pasek e Justin Pauleccetto il brano Start a Fire, scritto da John Stephens, Jason Hurwitz, Marius De Vries e Angelique Cinelu.
  • l film è stato presentato in anteprima alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove Stone ha vinto la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile. Ha ricevuto 14 candidature ai Premi Oscar 2017, eguagliando il record di film come Eva contro Eva e Titanicaggiudicandosi infine 6 statuette. Si è aggiudicato sette Golden Globe, su sette candidature, il Premio del Pubblico al Toronto International Film Festival e molti altri numerosi riconoscimenti internazionali, diventando uno dei film più premiati e apprezzati del 2016.
  • In particolare, Emma Stone ha vinto il premio Oscar alla Migliore attrice protagonista.
  • La La Land ha incassato oltre 151 milioni di dollari negli Stati Uniti e 294 milioni nel resto del mondo, per un totale di 446.050.38 dollari a fronte del budget iniziale di produzione di 30 milioni di dollari.
  • Il 25 aprile 2017 si è tenuto il La La Land Day a Los Angeles, su volere del sindaco Eric Garcetti, per celebrare il film di Chazelle.

 

The Rocker – Il batterista nudo

Robert Fishman, detto “Fish”, batterista di una band degli anni Ottanta, ha vissuto il sogno di diventare famoso nel mondo del rock ‘n’ roll finché è stato cacciato dal suo gruppo. Vent’anni più tardi, il rocker disilluso, si unisce alla garage band del nipote, gli A.D.D.: ora può finalmente reclamare il trono di ‘dio del rock’ che pensa gli sia sempre stato dovuto e, realizzando il sogno di una vita, porta in giro con sé i più giovani compagni della band. Inseguendo il sogno di una vita, Rainn Wilson lascia il suo lavoro impiegatizio nella fabbrica di carta, sperando di diventare, finalmente, un famoso batterista nel mondo della musica rock? heavy metal. Un batterista spesso fuori controllo, sudaticcio e talvolta nudo…

Crazy, Stupid, Love

Crazy, Stupid, Love

mame cinema CRAZY STUPID LOVE - STASERA IN TV L'IRRIVERENTE COMMEDIA ryan e steve
Ryan Gosling e Steve Carell in una scena del film

Diretto da Glenn Ficarra e John Requa, Crazy, Stupid ,Love (2011) inizia con un’improvvisa richiesta di divorzio da parte di Emily (Julianne Moore) al marito Cal Weaver (Steve Carell). Vedendo la sua vita andare in frantumi, l’uomo molte sere in un bar, dove incontra il giovane Jacob Palmer (Ryan Gosling). Quest’ultimo, che ha molto successo con le donne, decide quindi di aiutare Cal a diventare un rubacuori, in modo da dare una lezione all’ex moglie.

Tuttavia, mentre Cal inizia a uscire con diverse donne, Jacob incontra una ragazza, Hannah (Emma Stone). Tra i due nasce un forte sentimento e Jacob decide di abbandonare la sua vita da sciupafemmine, dedicandosi a un rapporto stabile con Hannah. Cal, intanto, riesce a far ingelosire l’ex moglie. Ma una sconcertante sorpresa è in arrivo: Jacob e Cal si rincontrano di nuovo, in circostanze del tutto imbarazzanti. Che ne sarà del quartetto Cal, Emily, Jacob e Hannah? E se ci fossero anche altre due persone a minare le relazioni dei protagonisti?

Curiosità

mame-cinema-CRAZY-STUPID-LOVE-STASERA-IN-TV-due
Jacob (Ryan Gosling) e Hannah (Emma Stone)
  • La lavorazione del film è durata da marzo a novembre 2010.
  • Ryan Gosling ed Emma Stone hanno fatto coppia anche in Gangster Squad (2013) e La La Land (2017).
  • Fa inoltre parte del cast l’attore Kevin Bacon, nel ruolo dell’amante di Emily. In totale, la produzione ha speso 50 milioni di dollari per retribuire gli attori principali e per sostenere le altre spese. Fortunatamente, la pellicola ha incassato 143 milioni di dollari a livello globale.
  • Presente anche Josh Groban, il cantautore che ha venduto oltre 25 milioni di dischi in tutto il mondo.
  • Steve Carell è anche produttore del film, attraverso la sua casa di produzione Carousel production.
  • Il drink preparato dal personaggio interpretato da Ryan Gosling è l’Old fashioned, un alcolico molto popolare in America. La bevanda è a base di soda, zucchero, angostura bitter, bourbon o rye whiskey e ghiaccio.

Easy girl

Protagonista Olive, la cui vita cambia radicalmente da quando qualcuno ha messo in giro la voce che non sia più vergine.

Dopo la disperazione iniziale, la ragazza decide di sfruttare questo incidente a suo favore, approfittando dell’inaspettata fama per ottenere i consensi dei ragazzi e dei professori.