Megaforce

Il capitano Laser è alla guida di un esercito di superatleti che si mette al servizio del bene e della giustizia combattendo ogni forma di tirannia. Lo avversa l’amico-nemico Guerera, al comando di una banda di cialtroni male armati. Mediocre pellicola tra il fantastico e l’avventuroso diretta dall’ex stuntman Hal Needham, passato nel ’77 dietro la macchina da presa.
(andrea tagliacozzo)

La strada del crimine

Alex Forrester, da tempo ricoverato in un manicomio criminale, si affida al comprensivo dottor Fleming per riuscire ad ottenere la libertà. Quando la sua domanda viene respinta dalla commissione del sanatorio, l’uomo, in preda a una crisi, assale il medico. Riuscito a fuggire, Alex si nasconde nella casa di Molly Thomas, approfittando dell’assenza del marito della donna. Il film, piuttosto debole sul versante della sceneggiatura e della regia, si affida soprattutto alle prove degli attori.
(andrea tagliacozzo)