Bad Boy Story – Il ragazzo che gridava

Dramma che vede protagonista un dodicenne (Cross) violento e psicotico, alle prese con la madre assente e con i poco abili psichiatri che lo hanno in cura. Un ottimo prodotto, che si avvale di grandi performance del cast, ma attenzione: è estremamente duro e intriso di cinismo.

4 pazzi in libertà

Un giovane psichiatra riceve il permesso di portare quattro malati di mente a New York per assistere a una partita di baseball. Il medico, separatosi momentaneamente dal gruppo, è testimone oculare di un omicidio. Ridotto in brutte condizioni dai responsabili, l’uomo viene ricoverato in ospedale, mentre i quattro, rimasti senza accompagnatore, vagano per la città alla ricerca dello psichiatra. Una commedia senza impennate, ma non priva di momenti divertenti, soprattutto per merito dell’ottimo cast.
(andrea tagliacozzo)