Inchiesta in prima pagina

Un valido avvocato di Los Angeles viene chiamato a difendere la vedova Morris e l’amante di questa Larry Ellis, accusati di aver assassinato il marito della donna. Durante il processo, il legale sostiene che la morte dell’uomo, avvenuta in seguito a una colluttazione con l’imputato, è stata accidentale. Un film processuale di discreta fattura; notevole soprattutto per la presenza della Hayworth che, nonostante gli anni d’oro siano ormai passati, resta una insuperabile donna fatale.
(andrea tagliacozzo)