• F

    Fra Manisco cerca guai

    Mentre l’arrivo di Garibaldi sembra imminente, Fra Pacifico e Fra Leone, giunti in paesino del napoletano con l’intenzione di costruirvi una chiesa, si ritrovano a proteggere una coppia d’innamorati, un antiborbonico e la figlia di un camorrista, dalle ire del…

  • C

    Cose da pazzi

    Ligio e preciso, Giuseppe Cocuzza (Maurizio Casagrande) è un funzionario statale alle prese con la bella moglie Francesca (Lidia Vitale) che aspira a un tenore di vita più agiato, la figlia Giulietta (Federica Sbrenna) che sogna come tutti gli adolescenti…

  • G

    Gli eroi del doppiogioco

    Il podestà fascista di un paesino tosco-emiliano ha tre figli: i primi due hanno seguito le orme paterne inserendosi nell’ordinamento politico del regime, mentre il terzo, tornato piuttosto provato nel fisico e nel morale dalla campagna di Russia, manifesta atteggiamenti…

  • M

    Miseria e nobiltà

    Felice e Pasquale vivono con le rispettive famiglie nello stesso, misero appartamento. Un giovane nobile, innamoratosi della figlia di un cuoco arricchito contro il parere dei genitori, ingaggia le due famiglie per impersonare i congiunti. Da un classico di Eduardo…

  • M

    Mi manda Picone

    A Napoli, un operaio dell’Italsider, tale Picone, si dà fuoco per protesta davanti al consiglio comunale. Dopo il fattaccio, però, il cadavere del poverino non si trova più e la vedova incarica Salvatore, un impiegato dell’obitorio, di ritrovarglielo. Discreta farsa…

  • T

    Tototarzan

    Un uomo, vissuto selvaticamente fin da piccolo nei meandri della giungla e noto agli indigeni come «la scimmia bianca», eredita un ingente patrimonio. Tre avventurieri, desiderosi d’impadronirsi del denaro, si recano nella giungla e riescono a catturare il selvaggio. un…

  • T

    Tre uomini e una gamba

    Aldo, Giovanni e Giacomo partono da Milano per la Puglia, dove Giacomo deve sposarsi. Lavorano al Paradiso della Brugola, negozio del suocero di tutti e tre, che da sempre li comanda a bacchetta. Durante il rocambolesco viaggio incontrano Chiara e…

  • O

    Ogni lasciato è perso

    La forma diaristica, nel cinema italiano, ha una tradizione che parte da Otto e mezzo di Fellini e arriva fino al Nanni Moretti degli ultimi due film. Vi si cimenta anche Piero Chiambretti col suo esordio alla regia, decisamente atipico…