La tigre

Un cacciatore, un tempo innamorato della moglie di un collega, sente improvvisamente rinascere l’attrazione che provava per la donna. Quest’ultima, durante un safari, gli confessa di ricambiare i suoi sentimenti. Il film, piuttosto confuso nei flashback, ha un solo motivo di interesse: gli esotici paesaggi dell’India. L’attrice Barbara Rush giunse alla notorietà con due classici della fantascienza anni Cinquanta:
Quando i mondi si scontrano
e
Destinazione Terra
.
(andrea tagliacozzo)

Il club dei mostri

Un tris di storie dell’orrore, tutte raccontate dal vampiro Price. Deludente e privo di immaginazione, pochi i brividi. Mai uscito nelle sale americane. Una curiosità: il club è una discoteca gestita da nativi della Transilvania.