Una cella in due

La coppia formata da Romolo (Enzo Salvi), un avvocato d’affari carente in deontologia professionale e Angelo (Maurizio Battista), un giovane disoccupato, approdato al crimine per disperazione, si vedrà costretta ad allearsi per sfuggire alla propria sorte.

Il destino, li rinchiuderà nella stessa cella e li obbligherà a compiere, tra gag, battute ed equivoci, un’evasione ricca di colpi di scena con un finale divertente ed inaspettato.