T

Tre giorni per la verità

Opera introspettiva sull’incapacità di un uomo di accettare la morte della giovane figlia per guida in stato di ebbrezza, accaduta sei anni prima. Si metterà sulle tracce del killer, appena uscito di prigione. Serio e tetro, ma approssimativo e mai troppo commovente. Penn ha scritto la sceneggiatura originale; sua madre (Eileen Ryan) interpreta la cliente di una gioielleria e suo padre (Leo Penn) lo skipper di un peschereccio.

Scroll Up