T

Titus

Adattamento efficace e trans-temporale di Tito Andronico di Shakespeare, con Hopkins nella parte del vittorioso generale romano il cui rigido codice d’onore e di dovere si rivela la causa della sua rovina. Tamora (Lange), regina dei Goti, è sua prigioniera e medita vendetta. Suggestiva opera della regista teatrale d’avanguardia Taymor, autrice di una sceneggiatura intesa come una ricognizione di cause ed effetti della violenza, in rapporto alla società moderna. Lennix ai massimi livelli nel ruolo di Aronne, il Moro. Super 35.

Scroll Up