Stupro

Una bellissima modella viene violentata brutalmente, e finisce per doversi fare giustizia da sé. Pellicola totalmente infelice, che dà una nuova dimensione al cinema d’exploitation. Debutto cinematografico di Mariel Hemingway.