Stregata dalla luna

Una gemma di film che si sviluppa come una buona pièce teatrale, senza sembrare mai statica o tolta dal palcoscenico. Cher interpreta una giovane vedova indipendente che accetta di sposare un uomo più vecchio (Aiello), per poi trovarsi inesorabilmente attratta dal fratello più giovane e disadattato (Cage). La sceneggiatura di John Patrick Shanley è ricca di gag meravigliose e di osservazioni acute sulle famiglie italo-americane. Cher, la Dukakis (spettacolare nei panni della madre) e Shanley hanno vinto un Oscar.