Strano interludio

Il verboso dramma di Eugene “O’Neill diventa una maratona di pensieri e riflessioni rivelati solo al pubblico nella storia di Gable, della Shearer e degli altri che invecchiano senza risolvere i loro problemi. Un film avvincente con una radiosa Shearer al suo meglio.