Star Trek V – L’ultima frontiera

L’equipaggio dell’Enterprise parte per una missione d’emergenza quando un apparente folle si impadronisce di un lontano pianeta e tiene in ostaggio gli ambasciatori interstellari; i suoi motivi, comunque, si rivelano tutt’altro che terroristici. Un viaggio drammaticamente traballante che parte con un paio di cose interessanti e poi peggiora prima di (finalmente) migliorare. Uno degli episodi più deboli della serie. Debutto alla regia per Shatner, coautore anche del soggetto. Panavision.