Star 80

Racconto diretto di una storia shoccante: la seduzione mentale dell’innocente Dorothy Stratten da parte di Paul Snider, che la trasforma in un’attricetta e playmate e poi la uccide in un attacco di gelosia. Un film ben recitato, che lascia agli spettatori un senso di voyeurismo e nessun sentimento di riscatto. Ultimo film di Fosse, autore anche della sceneggiatura.