Stand By Me — Ricordo di un’estate

Affezionato ritratto della vecchia America che racconta di un’amicizia e di avventure di gioventù negli anni Cinquanta (narrato da Dreyfuss, alter ego dell’autore Stephen King, il cui racconto The Body è alla base del film). Irresistibili e totalmente credibili le performance dei quattro giovani protagonisti. Unica critica: l’eccessiva presenza di parolacce, decisamente poco caratteristica degli anni Cinquanta.