Spregiudicati

Personaggi disparati — inclusi un attore di vaudeville di dubbio gusto e la sua fiamma di un tempo, che ha sfondato in quel’ambiente — sono costretti a dividere la reciproca compagnia in un hotel nei pressi del confine italiano mentre sta per scoppiare la seconda guerra mondiale. La commedia di Robert E. Sherwood, vincitrice del premio Pulitzer, è una pièce datata e interessante, da ricordare per i suoi ideali pacifisti… anche se, francamente, lo è ancor più per la famosa esibizione di canto e ballo di Gable sulle note di Puttin’ on the Ritz. Un finale alternativo, utilizzato per la versione europea, è stato incluso in quella uscita in laserdisc.